Contatti e Orari

Ultima modifica 13 aprile 2022

Il Corpo di POLIZIA LOCALE e' a disposizione per qualsiasi informazione il martedì e giovedì dalle 9.00 alle 12.00 
Per il pagamento dei verbali la SEZIONE SANZIONI AMMINISTRATIVE riceveil pubblico il MARTEDI' e  GIOVEDI' dalle ore 09:00 alle ore 12:00 - TEL 06/9100586 TASTO 2 
 
NUMERI DI TELEFONO
Comando  Pomezia - Tel.  06.9100586    

Giudice di Pace
Via Donizetti Gaetano snc
Albano Laziale (Rm)
06 930199330

E-Mail  polizia.locale@comune.pomezia.rm.it
Pec polizia.locale@pec.comune.pomezia.rm.it

RITIRO VERBALI DI SINISTRO STRADALE
La richiesta debitamente compilata e corredata di documentodi identificazione o  eventualmente di delega,deve essere consegnata all’ufficio protocollo del Comune di Pomezia, o inviataai seguenti indirizzi di posta elettronica: polizia.locale@comune.pomezia.rm.it-polizia.locale@pec.comune.pomezia.rm.itIl sinistro viene rilasciato previo pagamento della somma di € 20 da oblare direttamente sul portale del Comune di Pomezia – PAGOPA - allavoce sinistri stradali (https://pomezia.comune.plugandpay.it/).
La richiesta deve essere corredata di una pec o di una e-mailper l’invio del sinistro.
Si precisa che richieste incomplete ( solo pagamento /solo richiesta)non saranno evase.
 
CONSEGNA CESSIONE DI FABBRICATO
La comunicazione di cessione fabbricato èun obbligo che riguarda chiunque cede la proprietà o il godimento o a qualunquealtro titolo consente l'uso esclusivo di un immobile o di parte di esso.
Previstadall'art. 12 del Decreto legge 59/78, convertito in legge 191 dello stesso anno(Legge 18 maggio 1978, n. 191), èstata sostanzialmente assorbita dalla registrazione dei contratti riferitiall'immobile(vendita , locazione ecc.). La legge lascia intatto l'obbligo dicomunicazione solo nel caso in cui "venga concesso il godimento delfabbricato o di porzione di esso sulla base di un contratto, anche verbale, nonsoggetto a registrazione in termine fisso", per cui ammette anche unaforma di comunicazione telematica, da stabilire con apposito decreto.

Cittadini stranieri (ovvero extracomunitari)
E' confermato l'obbligo di comunicazionestabilito dall'articolo 7 del T.U. 286/98, concernente la disciplinadell'immigrazione e della condizione dello straniero (secondo la normativa perstraniero si intende il cittadino extracomunitario).
Pertanto il proprietario dell'immobile deve presentarsi all'Autorità di P.S. dicompetenze (Questura/Commissariato o in Comune in caso di mancanza di questiUffici ) a seconda dell'ubicazione dell'immobile e dichiarare la presenza dellostraniero, presentando il contratto registrato all'Agenzia delle Entrate e idocumenti di entrambi.
TRAMITE PEC: comm.lidodiroma.rm@pecps.poliziadistato.it oppure polizia.locale@pec.comune.pomezia.rm.it


Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy